Fonseca su Roma-Juve: «Spero che alla fine Ronaldo sia molto arrabbiato»

Edin Dzeko e Paulo Fonseca allo stand Tombolini al Pitti di Firenze

L’allenatore giallorosso: «Zaniolo giocherà sicuramente, importante non ripetere gli errori fatti contro il Torino. De Rossi? Giocatore fantastico»

«Cosa dirò in portoghese a Ronaldo prima di Roma-Juve? Non lo so. Spero solo che Cristiano alla fine sia molto arrabbiato». Paulo Fonseca sorride. La Roma è la grande protagonista del pomeriggio a Pitti Uomo. Nello stand di Tombolini ci sono il tecnico giallorosso, Dzeko, alcune rappresentanti della squadra femminile e vecchie glorie amate come Candela. «E’ bello – riprende Fonseca – giocare partite come quella contro la Juve. C’è un clima speciale. È una grande squadra, con un grande allenatore e con grandi giocatori. Cosa ci ha insegnato la sconfitta contro il Torino? Abbiamo commesso qualche errore che è giusto valutare con attenzione. L’importante è non ripeterlo. Però non abbiamo giocato malissimo».

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *