ALEXIS SAELEMAEKERS: IL NOSTRO FOCUS

Andiamo alla scoperta del calciatore belga, nuovo acquisto rossonero

Dal Belgio con velocità, duttilità e tanta voglia di stupire. Classe 1999, 21 anni da compiere a giugno e un futuro tutto da scrivere. Il prossimo capitolo della carriera di Saelemaekers sarà dunque in rossonero. Alexis è il quarto calciatore belga a vestire la maglia del Milan: il pioniere fu Louis Van Hege oltre un secolo fa, tra il 1910 e il 1915, segnando 97 gol in 88 partite. Dopo di lui, e di più recente militanza, il difensore Eric Gerets, 13 presenze nella stagione 1983/84. Ultimo in ordine di tempo Drazen Brncic, di origine croata, che collezionò poche presenze nel 2000/01.

Arrivato al Milan sul gong della sessione invernale di calciomercato, Saelemakers è cresciuto nel settore giovanile dell’Anderlecht: con la maglia malva dei 34 volte campioni del Belgio ha debuttato il 16 febbraio 2018, collezionando in quasi due anni 70 presenze, condite da 2 reti (tutte nella stagione in corso) e 11 assist. Nel 4-4-2 di Vercauteren, Saelemaekers si è disimpegnato recentemente da esterno alto di destra, sfruttando la sua attitudine a giocare bene anche con il mancino, nonostante sia il destro il suo piede naturale.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *