Dybala, una domenica da «10»: brilla senza Ronaldo e fa il leader coi tifosi

Paulo sfata il tabù punizione: primo gol da fermo della Juve in A, 90° centro in bianconero. E nel momento difficile chiede allo stadio di non fischiare

Paulo Dybala, 26 anni. Getty Images
Quando il re non c’è, il principe ereditario balla. Ci sono giocatori che riescono a essere ingombranti persino con l’assenza: Cristiano Ronaldo è un numero uno anche in questa categoria, perché quando non gioca lui, aumenta lo spazio per gli altri attaccanti ma anche il carico di responsabilità. Paulo Dybala aveva già segnato a Bergamo senza CR7; ieri ha fatto un ulteriore passo avanti, perché prima ha tramortito il tenero Brescia con un buffetto mancino su punizione (la prima trasformata dalla Juventus in questa stagione in Serie A), poi ha chiesto al pubblico dal palato delicato dell’Allianz, che continuava a spazientirsi a ogni pallone perso nelle zone proibite, di convertire i fischi in applausi per aiutare la squadra in un momento delicato. Un gesto da leader, per difendere i compagni e cercare il sostegno dei tifosi.
Acquisto maglie calcio personalizzate online,maglia juventus 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *